Parma
"Festa dei Fiori, Profumi e Brocantage"
6 Maggio 2018


PROFUMO DI FIORI IN VIA FARINI!

Ritorna la “Festa dei Fiori, Profumi e Brocantage”, l’evento più colorato della rassegna Parma Viva, promossa da Ascom e organizzata da Edicta Eventi con il patrocinio del Comune di Parma. Domenica 6 maggio via Farini si trasformerà quindi in un vero e proprio giardino avvolto dai profumi e dai colori dei numerosi stand dedicati al verde e al bio-natura: piante aromatiche, rose, gerani, margherite, ortensie e molte altre specie faranno da sfondo a uno scenario animato da vivaisti, produttori e coltivatori che offriranno una vasta scelta per tutti gli amanti del verde.

Grazie alla collaborazione con l’Università di Parma, durante la giornata sarà possibile visitare lo storico Orto Botanico e l’annesso Museo di Storia Naturale, straordinariamente aperti per l’occasione, in cui il personale universitario, i volontari dell’Associazione “Amici dell’Orto” e alcuni studenti dell’Ateneo cittadino, accompagneranno i visitatori alla scoperta del giardino settecentesco e delle collezioni presenti al suo interno.

“La “Festa dei Fiori, Profumi e Brocantage” - commenta Vittorio Dall’Aglio Presidente Ascom Parma - è un evento aperto a tutti che accoglie appassionati del settore ma anche curiosi che vogliono conoscere da vicino il mondo della natura e del verde. Vogliamo che la manifestazione sia un momento per i visitatori di vivere un’esperienza in un percorso sensoriale coinvolgente sia per gli adulti che per i bambini. Agli espositori esterni inoltre, si uniranno come sempre le proposte dei negozi della via che resteranno aperti o usciranno in strada con allestimenti a tema e prodotti di qualità.”
In piazzale S.Flora sarà allestita un’esposizione a cura di Parma Fotografica dal titolo “L’anima dei Fiori”: una mostra all’aperto di immagini immortalate sotto luci particolari e d’atmosfera.

Sarà presente l’associazione “ArtePatchwork Parma Onlus”, operante nell’ambito della promozione dell’arte e della cultura dei lavori in tessuto nelle sue forme creative. Un gruppo di socie presenterà infatti manufatti realizzati utilizzando varie tecniche tradizionali e moderne, offrendo la possibilità ai visitatori di assistere a corsi e laboratori che si svolgeranno in due turni, il primo dalle 10:30 alle 11:30 e il secondo dalle 17:00 alle 18:00.

Non mancheranno inoltre prodotti biologici e naturali che sapranno stuzzicare i nostri sensi: la vista, grazie ai coloratissimi e sfavillanti fiori freschi; l’olfatto, inebriato dai profumi di oli essenziali e incensi; il gusto, attraverso i tanti prodotti realizzati dagli agricoltori del territorio. Operatori specializzati presenteranno alimenti e prodotti biologici: dal miele alle marmellate, confetture e trasformati, aceto di ciliegia, infusi di the e caffè, spezie pregiare per apprezzare le profumazioni e colorazioni dei fiori e delle erbe, pasticceria a tema e ancora piante officinali e fitoterapici, olio d’oliva e altri prodotti provenienti da agricolture biologiche.

Stand di artigianato esporranno oggetti decorativi realizzati con materiali naturali, particolari gioielli in tagua, materiale ricavato dal seme di una pianta tropicale, e altri con pietre dure e metalli preziosi, tutti rigorosamente a tema floreale; e poi sculture in legno, vasi in ceramica, libri e attrezzi per il giardinaggio.
Infine, saranno presenti prodotti legati al mondo del benessere e della cosmesi naturale, saponi provenzali, profumatori per ambienti, crema al latte d’asina o all’aloe dalle mille proprietà, il rinomato sapone di Aleppo, costituito principalmente da olio d’oliva e alloro, adatto ai più svariati usi.

Contatti
Francesca Ferrari
Edicta scrl
ufficio 0521 921346
fax 0521 907857
mail info@edictaeventi.it

Festa dei Fiori in via Farini

Come arrivare
Home Emilia Romagna
Cerca Evento
Eventi in Italia
Previsioni Meteo
Festa Data Mobile
Vacanze Last Minute
Le informazioni relative all'evento riportato in questa pagina sono state fornite dagli organizzatori, da simpatizzanti o reperite su internet; noi ci limitiamo soltanto a segnalarvele, ma non siamo responsabili di eventuali modifiche delle date, orari e contenuti dell'evento. Vi invitiamo, prima di partire, a contattare i comuni o le strutture competenti.