Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
HOME

ROIATE (RM)


COME ARRIVARE:

- A1 uscita Colleferro

info

- Comune


Ridente paesino montano situato a cavallo tra la valle del Sacco e la valle dell'Aniene. Il nome deriva dalla "Fontana Roja", che forniva l'acqua alle antiche popolazioni che abitavano tali luoghi.

Le origini di Roitate risalgono al IV secolo a. C. quando gli Equi sottomessi dai Romani furono costretti ad insediarsi sull'alto colle tufaceo dove erano più facilmente controllabili.

Nelle varie epoche storiche il paese fu coinvolto in guerre ed occupazioni. Dopo alterne vicende, primo fra tutti i paesi della Valle dell'Aniene, ottenne nel 1270 dai Monaci Sublacensi uno statuto che gli restituiva le libertà civili.
Ci sono ancora tracce di insediamenti medievali e di costumi e culture antiche.

DA VEDERE

- Chiesa Parrocchiale di S.Tommaso, con quadro del Salvatore datato 1300.
- Chiesa di S. Benedetto, con l'impronta del Santo su masso di pietra.
- Chiesa della SS. Trinità, con affreschi della scuola di Giotto. Stili archeologici, fortizi e mura poligonali (località Capriano, Roccasecca. Stanzano. Le Tenne d'Andrea, Arancini).


Contatore sito