Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
HOME

S. BIAGIO SARACINISCO (FR)


COME ARRIVARE
- A1 uscita Cassino. Superstrada Cassino-Sora direzione Sora - uscita Atina Inferiore. S.S. 627 "della Vandra" direzione Villa Latina-S.Biagio Saracinisco.

info
- Comune


Nel Nel cuore del massiccio montuoso delle Mainarde, nella zona compresa tra Lazio, Abruzzo e Molise, e' possibile incontrare paesi immersi tra il verde, dove si conserva ancora la tradizione della zampogna, lo strumento a fiato suonato nelle strade delle citta' durante le feste natalizie.

E' proprio S. Biagio Saracinisco il paese in cui opera il maggior numero di zampognari in attività. Una passeggiata puo' offrire quindi un suggestivo accostamento tra folklore e natura. Il paese e' immerso in uno splendido bosco ricco di tartufi e funghi, in una zona di sorgenti e piccoli laghi.

Che la cittadina abbia origini sannitiche lo dimostrano numerosi resti archeologici ritrovati, la presenza delle mura poligonali e del "Sepolcreto" ai piedi del monte Croce. Di particolare interesse la necropoli in stile etrusco al cui interno sono stati ritrovati moltissimi oggetti, forse frutto di scambi commerciali con il popolo Etrusco.

COSA VEDERE
Santuario di S. Donato - Centro Storico, Torre - Porte D'accesso - Sentieri natura del Parco Nazionale d'Abruzzo Passo di Forca d'Acero - Fonti e terme verroniane


Contatore sito