Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
HOME

S. DONATO VAL DI COMINO (FR)


COME ARRIVARE
- A1 uscita Frosinone. S.S: "dei Monti Lepini" direzione Sora. Superstrada Frosinone-Sora - uscita Sora. S.S. "della Vandra" direzione Atina, bivio per San Donato

info
- Comune


Al confine con l'Abruzzo, sui monti del Parco Nazionale, si trova S. Donato Val di Comino, paese che ha puntato molto sulle sue risorse naturalistiche e storico culturali. E' infatti molto ben conservato il borgo medioevale, adagiato sul pendio ripido della montagna e dominato da una torre quadrangolare. Strade, porte, chiese, mantengono l'antica atmosfera, entro cui e' facile immergersi.

Nel centro storico si dipanano infatti diversi percorsi corredati di cartelli e informazioni, cosi che il turista puo' da solo conoscere a fondo la storia del paese. Tra le chiese vale la pena visitare il Duomo di S. Marcello, a pianta basilicale, e il Santuario di S. Donato della cui struttura originaria ci sono pervenute solo le tre navate.

Interessanti il Museo Geologico territoriale e la Mostra permanente sulla civilta' contadina. Da vedere la Mostra di presepi ed arte varia che si tiene nei vicoli del paese dal 13 DIC al 6 GEN. A S. Donato si lavora il legno, il ferro battuto e la pietra, arte per la quale gli scalpellini del luogo erano famosi in tutto il mondo. Dalla montagna sopra il paese, durante la bella stagione, si pratica il volo libero.


Contatore sito