Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
HOME

VILLA LATINA (FR)


COME ARRIVARE
- A1 uscita Cassino. Superstrada Cassino-Sora direzione Sora - uscita Atina Inferiore. S.S. 627 "della Vandra" direzione Villa Latina

info
- Comune


A 412 m. s.l.m. è uno dei tredici comuni della Valle di Comino, si estende in una conca fertilissima ed è la porta del Sannio.   Anticamente condivise le sorti della vicina Atina dalla quale, nel 1833, se ne distaccò con il nome di Agnone per assumere definitivamente, nel 1862 dopo lunghe e annose vertenze, l'attuale denominazione di Villa Latina

Villa Latina è un centro vivace per attività commerciali e artigiane, grande risorsa locale è l'agricoltura sia per la fertilità della sua terra che per il torrente Mollarino e le acque del rio che l'attraversano quasi interamente. Zona ricca di uliveti, vigne e frumento, molto sviluppato è l'allevamento bovino ed ovino. Famosa è la costruzione della zampogna.
Cosa vedere:
Passeggiando per il territorio di Villa Latina in località detta le Forme, ai tempi dell'Abate Desiderio, si innalzava una chiesa in onore di San Benedetto, di cui oggi sono visibili i resti. Degna di nota è la Chiesa Parrocchiale intitolata all S.S. Annunziata fondata da Bernardo Mancini nel 1619 e la minuta, ma non meno interessante Cappella di San Domenico del 1739.


Contatore sito