Questo sito non utilizza cookie di profilazione propri e non utilizza cookie di profilazione di terze parti. Abbiamo anonimizzato Google Analytics, il che ci permette di raccogliere statistiche senza farvi profilare. Da ogni pagina del sito potete accedere alla politica della privacy estesa.
Privacy Policy
HOME

VIVARO ROMANO (RM)

 

COME ARRIVARE
- A24: Uscita Vicovaro Mandela prendere Statale 411

info
- Comune


Il paese, al centro della Sabina nella valle del Turano, è legato all'insediamento dell'antica popolazione degli Equi nel 229 a.C., i Romani fondarono nella località una colonia latina adibita all'allevamento di animali destinati all'alimentazione e al sacrificio, chiamandolo perciò Vivarum (vivaio) da cui Vivaro.
Durante le invasioni barbariche il territorio fece parte del ducato longobardo di Spoleto. Appartenne nei secoli X e XI all'Abbazia di Farfa cui fu confermato anche dall'Imperatore Enrico VI nel 1118.
Nella metà del '400 passò agli Orsini, quindi ai Brancaleone e poi ai Borghese subendo, nel 1799, l'assalto dei francesi che incendiarono l'antico Castello.

COSA VEDERE
Resti della Rocca Borghese, Cappella votiva di S.Antonio da Padova, Chiesa del Santuario della Madonna Illuminata


Contatore sito